Turtle Point

Centro Ricerche Tartarughe Marine

Ti presentiamo le ambasciatrici del mare

Hai mai visto da vicino le tartarughe marine? Desideri conoscere i segreti della loro avventurosa esperienza nel mondo marino? Ti piacerebbe dare un nome alle tartarughe appena arrivate e seguire la loro vita dopo che le cure del Centro Ricerche della Stazione Zoologica Anton Dohrn le farà tornare al mare?

Scegli il giorno e l’ora della tua visita, per vivere un’esperienza fantastica e indimenticabile. Imparerai a conoscere le tartarughe e l’ambiente marino. La prenotazione è obbligatoria.

 

Il Centro Ricerche Tartarughe Marine sorge nell’oasi di mare e verde del Porto del Granatello di Portici, frutto di un’eccezionale riqualificazione urbana. 

Il Centro è parte della Stazione Zoologica Anton Dohrn, il primo laboratorio di ricerca sulla biodiversità marina istituito al mondo. Il Centro non è un acquario dove si mostrano le tartarughe, noi ci prendiamo cura degli esemplari in difficoltà per poi liberarli perché vivano nel loro ambiente. Siamo anche un Osservatorio del Mare e teniamo sotto controllo lo stato del Golfo di Napoli.

Visitare il Centro significa entrare a diretto contatto con le tartarughe in cura e imparare come è fatto e come funziona l’ecosistema marino. “Immersi nella Natura”, infatti, è il nostro slogan ma anche una missione da realizzare tutti insieme.

Imparerai la descrizione di “buono stato ambientale”, indispensabile per il benessere di tutte le specie marine, incluse le tartarughe.

Il Centro Ricerche Tartarughe Marine è un luogo unico in cui convivono e si sviluppano ricerca, conservazione e cultura del mare.

Con la tua visita contribuirai a sostenere i nostri sforzi, prima di tutto acquisendo consapevolezza che siamo “ospiti” e non “padroni” della Natura: perché non c’è Cultura se non si conosce la Natura.

La visita inizia con una immersione nella sala degli acquari tematici, per conoscere la varietà di forme e colori degli ecosistemi del Mediterraneo.

Modelli in dimensioni reali dei grandi vertebrati marini accompagnano i visitatori fino all’incontro con le tartarughe, osservabili mentre nuotano nelle loro vasche.

Il Centro è dotato di laboratori avanzati per lo studio del mare, di un laboratorio con sale chirurgiche e radiologiche per curare le tartarughe, di una ricca esposizione didattica e di spazi dedicati alla riabilitazione delle tartarughe. Negli ampi spazi multimediali sono approfondite le tematiche trattate durante la visita. Sugli schermi digitali si possono anche seguire le migrazioni delle tartarughe grazie all’applicazione di sensori sui loro scudi dopo la riabilitazione.

Per una visita più consapevole

Prima di venire a trovarci ti invitiamo a consultare le nostre Norme di Comportamento.
La tua collaborazione è preziosa.

Le tartarughe più diffuse nel Mediterraneo sono quelle della specie
Caretta caretta

Contatti

Direzione
+39 0815833440

Segreteria di Direzione
+39 0815833441

presidente@fondazionedohrn.it
direttore@fondazionedohrn.it
segreteria@fondazionedohrn.it

amministrazione@pec.fondazionedohrn.it

Biglietteria Turtle Point

+39 0815833641

Infoline prenotazioni
dal martedì alla domenica
dalle 9:00 alle 17:00

biglietteria@fondazionedohrn.it