Per una cultura del mare, dal 1955

Avvisi

RIAPERTURA DEL TURTLE POINT DAL 23 LUGLIO

Siamo lieti di informare che da giovedì 23 luglio 2020 il Turtle Point di Portici riapre al pubblico in ottemperanza a tutte le raccomandazioni ministeriali in termini di gestione e di sicurezza per il personale interno e per i visitatori esterni con orari e modalità diversi dai precedenti dettati dalle nuove esigenze di protezione dal contagio di Coronavirus.

CHIUSURA TEMPORANEA DEL TURTLE POINT

Si comunica che il Turtle Point è attualmente chiuso al pubblico per lavori di manutenzione straordinaria. Vi invitiamo a controllare questa pagina di Avvisi per le comunicazioni sulla prossima riapertura. Cogliamo l’occasione per ricordare che le visite al Turtle Point sono possibili solo previa prenotazione online nella sezione Turtle Point, Prenota una visita.

RIAPERTURA DEL TURTLE POINT – VISITE GRATUITE CONTINGENTATE

Siamo lieti di informare che la Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli – Istituto Nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie Marine ha determinato la riapertura al pubblico della sede di Portici in ottemperanza a tutte le raccomandazioni ministeriali in termini di gestione e di sicurezza per il personale interno e per i visitatori esterni con orari e modalità diversi dai precedenti dettati dalle nuove esigenze di protezione dal contagio di Coronavirus.

Contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19

Da domenica 8 marzo 2020 e fino al 3 aprile 2020 il Centro Ricerche Tartarughe Marine e Osservatorio del Golfo di Napoli resterà chiuso al pubblico per le disposizioni contenute nel DPCM dell’8 marzo 2020 che prevede la sospensione del servizio di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura su tutto il territorio nazionale per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Nuovi orari di apertura al pubblico

A partire dal 21 gennaio 2020, il Centro Ricerche Tartarughe Marine e Osservatorio del Golfo di Napoli rispetterà i seguenti orari: dal martedì al venerdì ore 9:00 – 13:00 (ultimo ingresso ore 12:00); sabato e domenica ore 9:00 – 17:00 (ultimo ingresso ore 16:00). Gruppi e Scolaresche di minimo 15 persone potranno effettuare la visita in fascia pomeridiana su prenotazione contattando il numero 081 5833641 o scrivendo all’indirizzo email: biglietteria@fondazionedohrn.it. Si consiglia di consultare la pagina “Avvisi” per eventuali nuove variazioni di orario.

Aperture straordinarie per il periodo di Natale

Per il periodo natalizio, il Centro Ricerche Tartarughe Marine e Osservatorio del Golfo di Napoli, resterà aperto anche il lunedì, sarà chiuso a Natale e Capodanno e farà orario ridotto la Vigilia di Natale ed il 31 Dicembre. Ecco il calendario da lunedì 23 Dicembre a lunedì 6 Gennaio:

Chiusura estiva

Nella settimana di Ferragosto, da martedì 13 a domenica 18, il Centro Ricerche Tartarughe Marine e Osservatorio del Golfo di Napoli sarà chiuso per una breve pausa estiva.

Promozione XXX Universiade

Biglietti integrati “Speciale Universiade” per visitare il Centro Ricerche Tartarughe Marine e Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa / Centro Ricerche Tartarughe Marine e Museo Ercolanense di Portici

Ricerca personale per la stagione estiva 2019

La Fondazione Dohrn in previsione dell’attivazione del Programma Estivo di Sensibilizzazione Ambientale “PrESA”, rivolto a bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 ed i 13 anni, è alla ricerca di profili professionali di biologo ed educatore.

Vieni a visitare la biodiversità del mare

Hai mai visto da vicino le tartarughe marine? Desideri conoscere i segreti della loro avventurosa esperienza nel mondo marino? Ti piacerebbe dare un nome alle tartarughe appena arrivate e seguire la loro vita dopo che le cure del Centro Ricerche della Stazione Zoologica Anton Dohrn le farà tornare al mare?

Scegli il giorno e l’ora della tua visita, per vivere un’esperienza fantastica e indimenticabile. Imparerai a conoscere le tartarughe e l’ambiente marino. La prenotazione è obbligatoria.

La Fondazione

La Fondazione Antonio e Rinaldo Dohrn (FARD) fu istituita, per volere di Antonietta e Amarillis Dohrn, figlie di Rinaldo, presso la Stazione Zoologica (SZ, allora Ente Morale) nel 1955, con lo scopo di “promuovere ricerche biologiche presso la SZ e di assistere e aiutare ricercatori di ogni paese nell’ambito dei compiti della SZ, facilitandone il lavoro dal punto di vista scientifico e tecnico”.

Notizie

FEAMP: domani incontro tra ricercatori, addetti del settore pesca e Regione Campania alla SZN

FEAMP: domani incontro tra ricercatori, addetti del settore pesca e Regione Campania alla SZN

Domani, alla Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli (SZN), Istituto Nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie Marine, si terrà il primo momento di confronto tra ricercatori, addetti al settore della pesca e Regione Campania , per un coinvolgimento strategico delle realtà locali nelle attività del progetto multi misura FEAMP, ISSPA “Innovazione, Sviluppo e Sostenibilità nel settore della pesca e dell’acquacoltura” regionale.

leggi tutto
Si è conclusa l’operazione “Il mare al tempo del Coronavirus” condotta da Marevivo con il coordinamento scientifico di Ferdinando Boero, Professore ordinario di Zoologia dell’Università Federico II di Napoli e di Enzo Saggiomo, Direttore della Fondazione Dohrn

Si è conclusa l’operazione “Il mare al tempo del Coronavirus” condotta da Marevivo con il coordinamento scientifico di Ferdinando Boero, Professore ordinario di Zoologia dell’Università Federico II di Napoli e di Enzo Saggiomo, Direttore della Fondazione Dohrn

100 ore di immersioni e oltre 300 di registrazioni sonore per documentare lo stato dei mari durante il lockdown svolte da una vera e propria task force subacquea composta da forze dell’ordine, ambientalisti e ricercatori con l’appoggio del Ministero dell’Ambiente. Condividiamo il racconto di Marevivo.

leggi tutto
La liberazione di Greta e Alive

La liberazione di Greta e Alive

Mercoledì 27 Maggio 2020, saranno liberate a due miglia dal golfo di Gaeta, al Parco Regionale Riviera di Ulisse (uno dei nuclei operativi della rete regionale Tartalazio), le due tartarughe marine Greta e Alive, due giovani esemplari di Caretta caretta, curate e riabilitate presso il Turtle Point della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli (SZN), Istituto Nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie marine.

leggi tutto
Intervista di Repubblica a Danovaro e Saggiomo: un mare così pulito svela subito i crimini ambientali. Al lavoro con la Regione per una pianificazione sostenibile delle attività marine

Intervista di Repubblica a Danovaro e Saggiomo: un mare così pulito svela subito i crimini ambientali. Al lavoro con la Regione per una pianificazione sostenibile delle attività marine

Su “La Repubblica” di mercoledì 13 maggio, a pag. 2 Napoli Cronaca, l’intervista di Paolo De Luca al Prof. Roberto Danovaro, Presidente della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli – Istituto Nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie Marine, e al Dott. Vincenzo Saggiomo, Direttore della Fondazione Dohrn, sullo stato del mare a inizio Fase 2 dell’emergenza Covid-19.

leggi tutto
Saturdays For Future

Saturdays For Future

Nei Venerdì per il Futuro si protesta, nei Sabati per il Futuro si approfondisce. I giovani che protestano non hanno imparato a scuola l’importanza dei problemi ambientali che minano la nostra sopravvivenza. La natura non fa parte dei programmi istituzionali che sanciscono i percorsi formativi. La protesta deve evolvere in consapevolezza. Le informazioni devono diventare conoscenza.

leggi tutto

Contatti

Direzione
+39 0815833440

Segreteria di Direzione
+39 0815833441

presidente@fondazionedohrn.it
direttore@fondazionedohrn.it
segreteria@fondazionedohrn.it

amministrazione@pec.fondazionedohrn.it

Biglietteria Turtle Point

+39 0815833641

Infoline prenotazioni
dal martedì alla domenica
dalle 9:00 alle 17:00

biglietteria@fondazionedohrn.it