Per una cultura del mare, dal 1955

Vieni a visitare il primo acquario pubblico di Italia

Ti immergerai tra la flora e la fauna del Golfo di Napoli, viaggiando dalla costa al mare aperto, percorrendo praterie di posidonie oppure esplorando grotte e anfratti, incontrando straordinari organismi marini che popolano gli scogli mediterranei sino agli abissi e alle formazioni tropicali. Scegli il giorno e l’ora della tua visita per vivere un’esperienza indimenticabile. Scoprirai un mondo incredibile da proteggere ed amare.

La prenotazione è obbligatoria.

Avvisi

RIAPERTURA AQUARIUM. WEEKEND DI GIUGNO

Martedì 8 giugno, in occasione della Giornata Mondiale degli Oceani, l’Aquarium della Stazione Zoologica Anton Dohrn, Istituto Nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie marine, riapre le porte al pubblico dopo un lungo restauro.

RIAPERTURA DEL TURTLE POINT DAL 15 MAGGIO

Siamo lieti di informare che da sabato 15 maggio 2021 il Turtle Point di Portici riapre al pubblico nei weekend in ottemperanza a tutte le raccomandazioni ministeriali in termini di protezione dal contagio di Coronavirus.

Il Turtle Point è momentaneamente chiuso al pubblico

Stiamo lavorando alacremente per riaprire il prima possibile e rendere nuovamente accessibile al pubblico il Turtle Point. Ci scusiamo per il prolungarsi dell’attesa, il momento generale di crisi rende più complicata la gestione di continue chiusure e riaperture di una struttura così particolare. Ma torneremo presto con nuove iniziative. Se potete sosteneteci, a breve sarà attiva una campagna donazioni a favore delle attività del Turtle Point nella sezione Donazioni. Grazie a tutti per l’attenzione. Rimanete collegati!

Vieni a visitare la biodiversità del mare

Hai mai visto da vicino le tartarughe marine? Desideri conoscere i segreti della loro avventurosa esperienza nel mondo marino? Ti piacerebbe dare un nome alle tartarughe appena arrivate e seguire la loro vita dopo che le cure del Centro Ricerche della Stazione Zoologica Anton Dohrn le farà tornare al mare?

Scegli il giorno e l’ora della tua visita, per vivere un’esperienza fantastica e indimenticabile. Imparerai a conoscere le tartarughe e l’ambiente marino. La prenotazione è obbligatoria.

La Fondazione

La Fondazione Antonio e Rinaldo Dohrn (FARD) fu istituita, per volere di Antonietta e Amarillis Dohrn, figlie di Rinaldo, presso la Stazione Zoologica (SZ, allora Ente Morale) nel 1955, con lo scopo di “promuovere ricerche biologiche presso la SZ e di assistere e aiutare ricercatori di ogni paese nell’ambito dei compiti della SZ, facilitandone il lavoro dal punto di vista scientifico e tecnico”.

Notizie

Si è conclusa l’operazione “Il mare al tempo del Coronavirus” condotta da Marevivo con il coordinamento scientifico di Ferdinando Boero, Professore ordinario di Zoologia dell’Università Federico II di Napoli e di Enzo Saggiomo, Direttore della Fondazione Dohrn

Si è conclusa l’operazione “Il mare al tempo del Coronavirus” condotta da Marevivo con il coordinamento scientifico di Ferdinando Boero, Professore ordinario di Zoologia dell’Università Federico II di Napoli e di Enzo Saggiomo, Direttore della Fondazione Dohrn

100 ore di immersioni e oltre 300 di registrazioni sonore per documentare lo stato dei mari durante il lockdown svolte da una vera e propria task force subacquea composta da forze dell’ordine, ambientalisti e ricercatori con l’appoggio del Ministero dell’Ambiente. Condividiamo il racconto di Marevivo.

read more
La liberazione di Greta e Alive

La liberazione di Greta e Alive

Mercoledì 27 Maggio 2020, saranno liberate a due miglia dal golfo di Gaeta, al Parco Regionale Riviera di Ulisse (uno dei nuclei operativi della rete regionale Tartalazio), le due tartarughe marine Greta e Alive, due giovani esemplari di Caretta caretta, curate e riabilitate presso il Turtle Point della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli (SZN), Istituto Nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie marine.

read more
Intervista di Repubblica a Danovaro e Saggiomo: un mare così pulito svela subito i crimini ambientali. Al lavoro con la Regione per una pianificazione sostenibile delle attività marine

Intervista di Repubblica a Danovaro e Saggiomo: un mare così pulito svela subito i crimini ambientali. Al lavoro con la Regione per una pianificazione sostenibile delle attività marine

Su “La Repubblica” di mercoledì 13 maggio, a pag. 2 Napoli Cronaca, l’intervista di Paolo De Luca al Prof. Roberto Danovaro, Presidente della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli – Istituto Nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie Marine, e al Dott. Vincenzo Saggiomo, Direttore della Fondazione Dohrn, sullo stato del mare a inizio Fase 2 dell’emergenza Covid-19.

read more

Fai rinascere la Phoenicia

Contribuisci alla ristrutturazione di questa imbarcazione oceanografica

La Phoenicia ospiterà studenti per svolgere laboratori didattici e supporterà l’attività di ricercatori di Università ed EPR italiani e stranieri per le loro analisi e campionamenti. Inoltre potrà ospitare soggetti portatori di disabilità per far vivere loro esperienze di contatto diretto con il mare e con i suoi abitanti. Sarà utilizzata per supportare azioni dimostrative di restauro ambientale e per il monitoraggio a mare di tartarughe e mammiferi marini.

Contatti

Direzione
+39 0815833440

Segreteria di Direzione
+39 0815833441

presidente@fondazionedohrn.it
direttore@fondazionedohrn.it
segreteria@fondazionedohrn.it

amministrazione@pec.fondazionedohrn.it

Biglietterie

Aquarium
+39 081 5833 442

Turtle Point
+39 081 5833 641

biglietteria@fondazionedohrn.it